Raccolta informatica (Floppy-disk)
Raccolta web-based (Regdial)


Il Registro Calabrese di Uremia, Dialisi e Trapianto è attivo dal 1992 e raccoglie i dati dei pazienti trattati in Calabria censiti al 31.12 di ogni anno.

Esso è stato riconosciuto con Decreto del Presidente Regionale N. 170 del 09/10/2012, che lo ha temporaneamente assegnato al Centro Regionale Trapianti.

Decreto del Presidente della Giunta Regionale Rete Nefrodialitica Regione Calabria

Sin dal primo anno tutti i Centri hanno inviato i dati per via informatica, su floppy disk. I dati venivano inviati su dischetto al Centro di riferimento che riuniva i singoli archivi e elaborava le statistiche.

Dal 2007 il registro è passato ad un sistema di raccolta dati via Web. Utilizzando l’applicativo web Regdial della ditta Traccia di Matera i 35 centri calabresi archiviano direttamente i dati dei pazienti su un database comune tenendo il registro aggiornato in tempo reale. Insieme ai dati anagrafici e dei trattamenti, che sono aggiornati costantemente, i centri archivieranno con cadenza annuale (dal 31.12.2008) anche dati clinici, ematochimici, somatometrici e dati sulle disabilità dei pazienti.

La nuova modalità di raccolta consente una maggiore accuratezza, evita le duplicazioni e permette controlli di qualità più frequenti. Il continuo aggiornamento giustifica il fatto che i dati nelle tabelle a fianco riportate possono subire piccole e frequenti variazioni dovute ad un perfezionamento continuo e ai continui controlli di qualità. Si suggerisce pertanto di consultare sempre l'ultima tabella che è quella più aggiornata. I dati dei report non vengono infatti modificati dopo la pubblicazione.

I report antecedenti al 2008 risentono della inaccuratezza del sistema di raccolta. Abbiamo, tuttavia, ritenuto di lasciarli online a scopo indicativo. Il report 2008 comprende i dati di incidenza, prevalenza e mortalità degli anni precedenti rilevati, con maggiore accuratezza, con il sistema web-based.

La struttura dei dati raccolti tiene conto dei dati richiesti dal RIDT e delle norme di omogeneizzazione presentate dalla commissione dei registri regionali e pubblicate sul Giornale Italiano di Nefrologia.

I dati di registro degli anni 1992-1998 sono consultabili sulle pagine della Società Italiana di Nefrologia riservate ai Registri Regionali, dal 1999 i dati vengono pubblicati su queste pagine.

Sotto gli auspici della sezione Calabrese della Societa' Italiana di Nefrologia.















Sopravvivenza
Sopravvivenza
Sopravvivenza
Sopravvivenza